Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Beccati lungo la riviera con 1 kg di hashish: arrestati due giovani, uno è minorenne

I due ragazzi sono stati fermati dalla squadra mobile per un controllo lungo la riviera mentre viaggiavano su uno scooter

Due giovani, di cui uno minorenne, sono stati arrestati dalla squadra mobile di Pescara per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Nell'ambito dei controlli disposti dal questore Luigi Liguori per il contrasto allo spaccio e consumo di droga fra gli adolescenti, nella serata del 24 agosto i due ragazzi sono stati fermati dalla squadra mobile per un controllo mentre viaggiavano su un motorino lungo viale della Riviera. Durante il controllo sarebbero stati trovati in possesso di 1 kg di hashish e nell'abitazione del maggiorenne è stato rinvenuto e sequestrato materiale utile per il confezionamento delle dosi. Per questo i due sono stati arrestati per il concorso in spaccio di stupefacenti. Il maggiorenne è stato successivamente condotto in carcere, mentre il minorenne è stato posto agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati lungo la riviera con 1 kg di hashish: arrestati due giovani, uno è minorenne
IlPescara è in caricamento