rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Arrestata donna per spaccio di droga, evasione, ricettazione e truffa

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura pescarese ha eseguito un ordine di espiazione di pene detentive in regime domiciliare nei confronti di una 33enne

Una donna è stata tratta in arresto ieri, lunedì 21 gennaio, dalla polizia di Stato a Pescara.
In particolare, gli agenti della Squadra Mobile della Questura pescarese ha eseguito un ordine di espiazione di pene detentive in regime domiciliare nei confronti di una 33enne, B.A. originaria di Foggia.

La donna deve scontare una pena complessiva di 2 anni, 1 mese e 10 giorni.

A emettere l'ordinanza di esecuzione è stata la Procura della Repubblica di Pescara-Ufficio Esecuzioni Penali, per i seguenti reati, commessi nel capoluogo adriatico dal 2008 al 2015:

  • spaccio di sostanza stupefacente;
  • evasione;
  • ricettazione;
  • truffa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestata donna per spaccio di droga, evasione, ricettazione e truffa

IlPescara è in caricamento