menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un gruppo di volontari pescaresi sulle tracce di un uomo scomparso a Guardiagrele

Domani mattina, 17 febbraio, a Guardiagrele parte la spedizione guidata da Luciano Diletti di SOS Metal. Una squadra composta da 16 detectoristi alla ricerca di Benito Della Penna

Con la speranza sempre viva e muniti di metal detector, i volontari del gruppo SOS Metal perlustrerà il territorio di Piana San Bartolomeo alla ricerca di oggetti personali appartenenti a Benito Della Penna, l'uomo scomparso nel marzo del 2017 a pochi passi dalla sua abitazione di Guardiagrele. La spedizione è stata avallata dal comandante della locale stazione dei Carabinieri. dalle ore 9 alle 17 di domani, 17 febbraio,  verrà battuta la zona palmo a palmo al fine di rintracciare la stampella di alluminio, gli occhiali da vista e l'orologio con quadrante e cinturino metallico. Anche il sindaco di Guardiagrele, Simone Dal Pozzo, è stato opportunamente informato. Alle operazioni collaboreranno anche i membri dell'associazione History Hunter di Lamberto Mascitti e la Dea Security di Andrea Agrippa. Allertata anche un'unità sanitaria mobile di pronto soccorso.

L'elenco dei detectoristi è formato da: Luciano Diletti - Lamberto Mascitti - Sonia Pellegrini - Alessandro Di Nobile - Alessio Evangelisti - Alessio Consorte - Elisa Evangelisti - Gianluca D'Intino - Salvatore Emili - Andrea Agrippa - Matteo Palmas - Antonio Mangifesta - Alessandro Grasso - Rocco Pacifico - Marcello Fantini - Pierluigi Della Quercia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento