rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità

Aiuti umanitari per l'Ucraina: nel weekend la raccolta degli esercenti di piazza Muzii

Gli associati di Pescara Viva insieme alla Misericordia per sostenere chi vive sotto le bombe: in tutti i locali i punti di raccolta dalle 17 alle 22, ecco cosa di può donare

Anche gli esercenti di piazza Muzii si mobilitano per sostenere l'Ucraina. Sabato 2 e domenica 3 aprile dalle 17 alle 22 tutti i locali della zona raccoglieranno derrate alimentari e farmaci da inviare ai profughi. L'evento “SOSteniamo l'Ucraina”, come spiega su facebook l'associazione Pescara Viva, è stato organizzato insieme alla Misericordia di Pescara. Per due giorni non solo divertimento, dunque, ma anche solidarietà. Per quanto riguarda le derrate alimentari a lunga conservazione saranno raccolti cibo per bambini, latte in polvere, olio di oliva, olio di semi di girasole, pasta, riso, caffè, thé in bustine, fette biscottate, nutella e marmellate, tonno in scatola, zucchero, sale e farina. Per quanto riguarda i farmaci si potranno donare antinfiammatori, antibiotici, antipiretici, tachipirina, iodio, antistaminici, antidolorifici, kit di pronto soccorso, disinfettanti, cerotti, ovatta, garze e bende, siringhe, termometri e saturimetri. L'elenco completo è consultabile sulla pagina fb dell'associazione degli esercenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aiuti umanitari per l'Ucraina: nel weekend la raccolta degli esercenti di piazza Muzii

IlPescara è in caricamento