menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uccisione di Tequila, adesso si cercano i testimoni

La Lega Nazionale per la Difesa del Cane lancia un appello: "Chi sa, parli". Il legale, Michele Pezone: "La vicenda va chiarita nelle sedi opportune". Le segnalazioni vanno inviate a info@legadelcanepescara.org

Voci che si rincorrono e notizie contrastanti stanno creando scompiglio e confusione attorno ad un fatto che non sarà archiviato facilmente. L'avvocato Michele Pezone, legale rappresentante e responsabile dei diritti degli animali per conto della Lega Nazionale per la Difesa del Cane, ha confermato che a nome dell'associazione sporgerà denuncia affinché il pm possa determinare se l'agente di Polizia Municipale abbia abusato dell'arma a sua disposizione quando ha abbattuto il pitbull Tequila.

"Tutto questo a fronte di indagini più approfondite per stabilire se ci sia stata o meno la necessità di intervenire unicamente in quel modo, contravvenendo all'art. 554-bis del Codice Penale".

I testimoni oculari che hanno assistito alla presunta aggressione del pitbull sono invitati a dare il proprio contributo, inviando i dati personali e la personale ricostruzione dei fatti all'indirizzo di posta elettronica info@legadelcanepescara.org.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento