Trasporto scolastico Spoltore, iscrizioni entro il 31 agosto

Il servizio per l'anno scolastico 2020/2021 va organizzato per tempo allo scopo di prevenire il contagio da Covid-19 (Coronavirus)

C'è tempo fino al prossimo 31 agosto per le iscrizioni al trasporto scolastico di Spoltore
Il servizio per l'anno scolastico 2020/2021 va organizzato per tempo allo scopo di prevenire il contagio da Covid-19 (Coronavirus).

L'assessore Roberta Rullo infatti ricorda come sia fondamentale rispettare la scadenza del 31 agosto. 

«Se negli altri anni è stato possibile chiudere un'occhio e accettare iscrizioni anche dopo la scadenza dei termini, quest'anno è assolutamente necessario farlo a tempo debito per organizzare il trasporto rispettando tutte le misure di prevenzione», segnala la Rullo.
Le famiglie che intendono fruire del servizio di trasporto sono pertanto invitate a presentare presentare domanda di iscrizione alla SpoltoreServizi srl, affidataria del servizio, entro il il termine perentorio del 31 agosto 2020. Le quote tariffarie e le agevolazioni sono le stesse previste negli anni precedenti (le tariffe annuali vanno da 0, per Isee inferiori a 5 mila euro, a 350 euro).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutta la modulistica è a disposizione anche sul sito istituzionale www.comune.spoltore.pe.it. Qualora non fosse possibile inviare la documentazione in via elettronica (info@spoltoreservizi.it oppure spoltoreservizi@pec.it) la domanda potrà essere consegnata a mano alla Spoltore Servizi, in via Statale 16 bis Monte (edificio ex mattatoio) dalle 9 alle 12 dal lunedì al venerdì. È d'obbligo presentarsi con la domanda già compilata con allegata la documentazione. Entro il 15 ottobre 2020 è inoltre possibile chiedere il rimborso del credito residuo per il trasporto scolastico non fruito nel corso del 2020 a causa dell'interruzione decisa dal Dpcm del 4 marzo per contenere la diffusione del virus Covid-19: «Abbiamo deciso durante l'emergenza», chiarisce Rullo, «di dare alle famiglie la possibilità di scegliere il rimborso o utilizzare la somma per l'anno successivo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • È morto Antonello Luzi, volto noto delle tv private pescaresi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento