menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porto, le idee dell'ex sindaco e consigliere Albore Mascia: "Ripristinare il collegamento con la Croazia"

Il consigliere comunale ed ex sindaco di Forza Italia plaude all'approvazione del Via per i lavori nello scalo portuale ponendo alcune priorità per il rilancio

Un passo avanti importante l'approvazione del Via per il porto di Pescara, che potrà così iniziare il cammino di rilancio dello scalo dal punto di vista commerciale e turistico. L'ex sindaco e consigliere comunale eletto Albore Mascia, di Forza Italia, interviene in merito al dibattito sul futuro del porto, sottolineando come fra le priorità ci sia l'avvio dei lavori d'ammodernamento che potranno subire un'accelerazione anche grazie alla collaborazione diretta fra l'amministrazione comunale ed il governo di centrodestra regionale di Marsilio:

In qualche modo per l’estate prossima i problemi strutturali e legati all’insabbiamento con i lavori che partiranno alla fine di questa stagione potrebbero essere risolti. Contemporaneamente ai lavori per il Molo Nord, la nuova amministrazione, di concerto con la Regione, dovrebbe programmare il dragaggio, sia del fiume per le attività pescherecce, sia della darsena su cui attraccavano e dovranno attraccare le navi

Sul fronte del turismo, Albore Mascia pone come priorità il riallaccio di rapporti istituzionali e strategici con l'altra sponda dell'Adriatico in Croazia, come Spalato e Hvar per riattivare il collegamento marittimo:

Altra questione è quella di far partire a una gara, magari di concerto con la Camera di Commercio, che a giorni avrà in Strever il nuovo presidente. Sarebbe utile fare un bando e verificare quali soggetti abbiano interesse economico a partecipare, oltre che i requisiti". Bisogna dunque lavorare per avere la darsena commerciale dragata, e abbiamo la certezza che il sindaco Masci sia già pronto ad occuparsene, in modo da poter ripristinare quanto prima  connessione realmente funzionale sia per la città, che potrebbe così incrementare il suo turismo, che per i cittadini, che avrebbero un'opportunità di collegamento in più

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento