menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mare, Pescara e Montesilvano conquistano la "Bandiera Verde" 2019

In tutta Italia sono 142 le spiagge (10 in Abruzzo) a ricevere il riconoscimento assegnato dai medici pediatri

Pescara e Montesilvano conquistano la "Bandiera Verde" 2019 per le spiagge a misura di bambino.
In tutta Italia sono 141 le spiagge (10 in Abruzzo) a ricevere il riconoscimento assegnato dai medici pediatri. 

La "Bandiera Verde" indica una località marina con caratteristiche adatte ai bambini, selezionata attraverso un'indagine condotta fra un campione di pediatri.

L'ideatore dell'iniziativa è il pediatra Italo Farnetani (ordinario alla Libera università degli Studi di scienze umane e tecnologiche di Malta), che annuncia come nell'elenco delle Bandiere verdi 2019 da oggi ci sia Montesilvano. Le regole restano sempre quelle: "Acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia per torri e castelli, bagnini e scialuppe di salvataggio, giochi, spazi per cambiare il pannolino o allattare, e nelle vicinanze gelaterie, locali per l'aperitivo e ristoranti per i grandi".
La cerimonia di consegna ai sindaci si svolgerà il 28 giugno, nel Comune di Praia a Mare, il riconoscimento viene assegnato dal 2008: in dodici anni, con il contributo di 2.550 pediatri italiani ed europei, sono state selezionate le 142 spiagge in Italia e in Spagna più adatte ai bambini.

L'Abruzzo si piazza al quinto posto di questa speciale classifica con 10 "Bandiere Verdi":

  • Alba Adriatica; 
  • Giulianova; 
  • Montesilvano;  
  • Spiaggia dei Saraceni-Ortona;
  • Pescara;
  • Pineto-Torre Cerrano; 
  • Roseto degli Abruzzi;
  • Silvi Marina; 
  • Tortoreto; 
  • Vasto Marina.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento