Attualità

Due passeggeri positivi al Covid anche sul volo da Londra, scatta l'isolamento per tutti

Dopo i casi di positività al Coronavirus accertati sull'aereo di ritorno da Malta nuovi tamponi positivi sono stati riscontrati nell'aeroporto d'Abruzzo di Pescara

Altri 2 passeggeri positivi al Covid-19 sono stati accertati nell'aeroporto d'Abruzzo di Pescara grazie ai tamponi molecolari decisi dalla giunta regionale con un'ordinanza firmata dal presidente Marco Marsilio.
I casi sono stati riscontrati su 2 dei 30 passeggeri del volo proveniente da Londra, come riferisce l'Ansa Abruzzo.

Sono due ragazzi di nazionalità straniera. 

Per tutti i viaggiatori dell'aereo scatta la quarantena obbligatoria di cinque giorni, così come previsto dalle disposizioni nazionali. Il referente regionale per le emergenze, Alberto Albani, che ha fortemente voluto l'esecuzione dei tamponi in aeroporto, sottolinea che "il servizio sta dando risultati", perché su entrambi i voli finora testati "sono emersi casi di Covid-19 che probabilmente prima non avremmo intercettato". L'auspicio, per Albani, che è a capo della task force regionale sul coronavirus, è che anche altre Regioni seguano il modello abruzzese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due passeggeri positivi al Covid anche sul volo da Londra, scatta l'isolamento per tutti

IlPescara è in caricamento