rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Attualità

Dopo l'omicidio nel bar il prefetto convoca d'urgenza il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica

Il prefetto di Pescara, Giancarlo Di Vincenzo, ha convocato una riunione del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica dopo il gravissimo agguato di ieri in un bar di via Ravasco

L'omicidio e il tentato omicidio in un bar all'incrocio tra via Ravasco e la strada parco a Pescara non poteva non scuotere tutta la città.
E la decisione presa dal prefetto appare inevitabile.

Giancarlo Di Vincenzo ha infatti deciso di convocare d'urgenza una riunione del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica. 

L'incontro, al quale parteciperanno tutte i responsabili delle varie forze dell'ordine, oltre al sindaco Carlo Masci, è previsto alle ore 17:30. Sarà l'occasione per fare il punto su quanto accaduto ieri sera con l'agguato di un uomo armato di pistola che ha provocato il decesso dell'architetto Walter Albi e il gravissimo ferimento dell'ex calciatore Luca Cavallito. Quest'ultimo combatte tra la vita e la morte nel reparto di Rianimazione con una prognosi riservatissima. Il primo cittadino probabilmente ribadirà, come annunciato, la necessità di avere una maggiore presenza delle forze dell'ordine lungo le strade cittadine.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo l'omicidio nel bar il prefetto convoca d'urgenza il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica

IlPescara è in caricamento