menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manoppello, si riapre il dibattito sui figli in consiglio comunale

L'amministrazione comunale ha fatto sapere di aver votato contro la proposta delle consigliere Colalongo e Toppi al fine di presentare una norma che possa includere anche tutti i lavoratori e collaboratori dell'ente

Torna la discussione in consiglio comunale a Manoppello in merito alla questione della presenza dei bambini in consiglio comunale. L'amministrazione comunale, con l'assessore Giulia De Lellis, ha fatto sapere di non aver votato la proposta delle consigliere Colalongo e Toppi in quanto contemplava la possibilità di poter includere i figli solo per i consiglieri comunali, e dunque ora verrà valutata una proposta che possa includere anche tutti i dipendenti comunali e frequentatori degli uffici pubblici:

Il progetto non prevede però il coinvolgimento dei soli amministratori, ma di tutti i lavoratori dell’ente e dei cittadini che frequentano gli uffici pubblici, anche per essere d’esempio alle aziende e ai privati datori di lavoro del territorio. Ovviamente anche nella seduta di commissione appena conclusasi la consigliera Toppi ha utilizzato i suoi soliti toni offensivi, aggettivando in modo improprio i consiglieri di maggioranza. Il rispetto e le pari opportunità stanno solo da una parte? Sarebbero opportuni maggiore obiettività e riguardo

Ricordiamo che qualche settimana fa c'era stata la polemica riguardante proprio l'allattamento del figlio della consigliera d'opposizione Colalongo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento