Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

Lavori di escavazione con ripascimento all'imboccatura del porto turistico, l'ordinanza della Capitaneria

L'intervento è previsto dalla serata di oggi, giovedì 24 giugno, fino al 2 luglio

Lavori di escavazione con ripascimento lungo il litorale sud di Pescara all'imboccatura del porto turistico. 
La capitaneria di porto ha emesso un'ordinanza che ha valore da oggi, giovedì 24 giugno, a venerdì 2 luglio.

In questo periodo gli specchi acquei dell’imboccatura e del bacino del porto turistico Marina di Pescara nonché del litorale sud del capoluogo adriatico, saranno interessati da operazioni di movimentazione di sedimenti marini e ripascimento sommerso.

Il fine è quello di ripristinare le batimetrie del porto turistico. Le operazioni saranno svolte dalla Società Lmd Srl con sede a Venezia. Durante l’esecuzione dei lavori, che avverranno esclusivamente dalle ore 19 alle ore 7, gli specchi acquei interessati dalle operazioni per un raggio di 30 metri dall’unità nautica impegnata nelle operazioni, sono interdetti alla navigazione, alla sosta, al transito, e a tutti i pubblici usi del mare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori di escavazione con ripascimento all'imboccatura del porto turistico, l'ordinanza della Capitaneria

IlPescara è in caricamento