menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Appaltati i lavori per l'ampliamento degli spazi per i servizi di terapia del dolore, hospice e cure palliative

Lo ha reso noto la direzione della Asl di Pescara. L'appalto è costato circa 1 milione di euro

Sono stati appaltati alla ditta che si è aggiudicata il bando di gara i lavori di ampliamento di alcuni reparti e servizi offerti dalla Asl di Pescara. Si tratta degli spazi per terapia del dolore, hospice e cure palliative all'interno della palazzina D dell'ospedale di Pescara, in via Paolini 47.

Lo ha fatto sapere la direzione generale Asl, specificando che gli interventi andranno a migliorare la resistenza sismica, adeguare gli spazi, realizzare studi medici, ambulatori e stanze di degenza con i relativi servizi. La terapia del dolore avrà tre ambulatori medici, una reception, una sala di attesa e i servizi.

Nell’area dedicata alle cure palliative saranno realizzati due studi medici, due sale infermieristiche, due stanze per l’accoglienza e i relativi servizi. Infine nell'hospice saranno realizzate 6 camere singole con possibilità di ospitare un accompagnatore o parente. Questa struttura prende in carico pazienti con neoplasie o malattie croniche invalidanti dove è presente un'equipe multiprofessionale che coinvolge direttamente l'assistito e la sua famiglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento