rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità

Istituto Alberghiero Ipssar 'De Cecco', riapre il Convitto

Provengono da Abruzzo, Molise e Puglia i 160 studenti che ne usufruiscono. I ragazzi vivranno nell'hotel 'Le Nazioni' di Montesilvano, una struttura tre stelle individuata tramite gara d'appalto dalla Provincia di Pescara

Riaprirà lunedì 17 settembre il Convitto dell'Istituto Alberghiero Ipssar 'De Cecco' di Pescara, che ospiterà 160 studenti provenienti da Abruzzo, Puglia e Molise. I ragazzi vivranno nell'hotel 'Le Nazioni' di Montesilvano, una struttura tre stelle individuata tramite gara d'appalto dalla Provincia di Pescara. Lo ha annunciato la dirigente Alessandra Di Pietro, dichiarando:

"La riapertura immediata del Convitto è un'altra sfida vinta per il nostro Istituto perché per i 160 studenti interessati poter disporre dall'inizio dell'anno della struttura in cui vivere e dei mezzi per raggiungere la scuola significa, per la prima volta, poter iniziare quasi in contemporanea con gli altri studenti. La Provincia e il presidente Di Marco ci hanno sostenuto e ce l'abbiamo fatta".

Il Convitto è parte integrante dell'Ipssar.

"Oltre ad assicurare la residenzialità - spiega il professor Antonio Contessa - la struttura contribuisce, con l'intervento del personale educativo, al buon rendimento scolastico degli studenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istituto Alberghiero Ipssar 'De Cecco', riapre il Convitto

IlPescara è in caricamento