Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità

Emergenza influenza, l’ospedale di Chieti pronto ad andare in soccorso di Pescara

Saranno attivati 30 nuovi posti letto. Entro il prossimo fine settimana l'operazione diventerà fattibile. Soddisfatto il direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Thomas Schael: "Sono lieto di dare una mano"

Emergenza influenza, l’ospedale di Chieti è pronto ad andare in soccorso del suo omologo pescarese. Questa mattina, infatti, è stata effettuata una verifica al “Ss. Annunziata”, dove i medici teatini si sono detti disponibili ad accogliere da subito i malati che verranno trasferiti lì dallo 'Spirito Santo'.

Saranno attivati 30 nuovi posti letto. Entro il prossimo fine settimana l'operazione diventerà fattibile.

Il direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Thomas Schael, ha dichiarato:

«Sono ben lieto di dare una mano ai colleghi di Pescara, e non solo per via della premurosa richiesta dell’assessore Verì, ma perché la nostra Azienda e l’ospedale “Ss. Annunziata”, in particolare, sono parte sostanziale e integrante del sistema ospedaliero dell’Area vasta Chieti Pescara. I fatti contano più della lunga discussione sul Dea funzionale di secondo livello».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza influenza, l’ospedale di Chieti pronto ad andare in soccorso di Pescara
IlPescara è in caricamento