menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donata la Costituzione a 74 neo diciottenni di Manoppello

Ad accompagnare ogni copia, una lettera firmata dal sindaco Giorgio De Luca e dal presidente del consiglio comunale, Davide Iezzi, che hanno ricordato l’attualità di un testo “dal quale nascono le nostre libertà di cittadini”

Donata la Costituzione a 74 neo diciottenni di Manoppello. Ad accompagnare ogni copia, una lettera firmata dal sindaco Giorgio De Luca e dal presidente del consiglio comunale, Davide Iezzi, che hanno ricordato l’attualità di un testo “dal quale nascono le nostre libertà di cittadini”:

“Crediamo fermamente nel valore di questo gesto simbolico – hanno detto - che per l’amministrazione significa, metaforicamente, consegnare nelle mani dei nei diciottenni, e dei giovani manoppellesi più in generale, un pezzo fondamentale della nostra storia del Paese e allo stesso tempo il suo futuro, con l’augurio che ciascuno voglia mettersi in gioco, anche a servizio della nostra comunità che ha bisogno di energie nuove”.

Un atto di grande importanza, insomma, per richiamare nei giovani i principi e i valori contenuti in questa fondamentale carta dell’impegno civile: "L’auspicio - hanno concluso De Luca e Iezzi - è che ciascuno di loro possa sentire forti i sentimenti di responsabilità individuale e partecipazione civica, proprio in una fase particolare della loro crescita, che li vede diventare cittadini con diritti e doveri".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento