Attualità

Demolizione palazzo-scheletro sul lungomare di Pescara, deciso l'inizio dei lavori

Un'ordinanza del Comune infatti dispone il divieto di sosta e di fermata in viale della Riviera (lato monti) per l'esecuzione dei lavori di demolizione

Verrà demolito il palazzo-scheletro che da decenni fa "bella" mostra di sé sul lungomare nord di Pescara.
Un'ordinanza del Comune infatti dispone il divieto di sosta e di fermata in viale della Riviera (lato monti) per l'esecuzione dei lavori di demolizione. 

L'apertura del cantiere è prevista da lunedì prossimo, 30 settembre, e i divieti saranno in vigore fino al 30 ottobre. Nello specifico, i divieti saranno efficaci per un lunghezza di 21 metri nei dintorni del numero civico 187. 

Esulta per l'abbattimento del palazzo mai terminato il consigliere regionale del Pd, Antonio Blasioli:

"Ci siamo. Credo che ciascun pescarese abbia avuto modo di guardare questo mostro di cemento che svetta sulla riviera, abbandonato e non finito, a deturpare il nostro lungomare. Dopo 16 anni, la metà dei quali me ne sono occupato anche io assieme ad altri colleghi della precedente amministrazione Alessandrini, questa bruttura verrà giù. Il divieto di sosta per eseguire il lavoro parte dal 30 settembre. Il mostro ha le ore contate".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Demolizione palazzo-scheletro sul lungomare di Pescara, deciso l'inizio dei lavori

IlPescara è in caricamento