menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, in 2 settimane triplicati i pazienti ricoverati in ospedale: sono 161

Si è passati infatti dalle 56 persone ricoverate del 29 settembre alle 161 di ieri, martedì 13 ottobre

Torna a salire anche in Abruzzo il livello di allerta per quanto riguarda l'emergenza Covid-19 (Coronavirus) che sta registrando una crescita sia dei tamponi eseguiti che dei casi positivi.
Ma stanno crescendo anche i pazienti che devono ricorrere al ricovero ospedaliero: questo numero si è triplicato negli ultimi 15 giorni, come segnala Ansa Abruzzo.

Si è passati infatti dalle 56 persone ricoverate del 29 settembre alle 161 di ieri, martedì 13 ottobre. Un aumento del 187 per cento circa.

Aumenta anche la quota di coloro sono in terapia intensiva: da 4 a 15 (aumento del 275%). Ieri sono stati accertati 146 nuovi contagi su 2.877 test ed è il dato più alto dopo il record regionale di 160 casi registrati lo scorso 29 marzo. Sono emersi da un numero record di tamponi: 2.877. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento