Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità Colli

Pescara Colli si risveglia nuovamente senza acqua, monta la protesta dei cittadini

Monta la protesta dei residenti per un situazione di carenza idrica che si protrae ormai dalla scorsa estate e che sta provocando seri disagi per chi non può di fatto lavarsi prima di uscire di casa per andare al lavoro e a scuola

Diversi cittadini della zona di Pescara Colli si sono risvegliati anche questa mattina, martedì 27 ottobre, senza acqua dai rubinetti.
Monta la protesta dei residenti per un situazione di carenza idrica che si protrae ormai dalla scorsa estate e che sta provocando seri disagi per chi non può di fatto lavarsi prima di uscire di casa per andare al lavoro e a scuola.

«È  mai possibile che alle 8 circa di martedì  27 ottobre 2020 l'acqua non sia ancora tornata ai colli dopo l'ennesima notte passata con i rubinetti a secco?», lamenta un residente di via Fonte Borea.

Al coro di protesta si unisce anche Antonio Blasioli, consigliere regionale del Pd, che vive da quelle parti: 

«E anche questa mattina i Colli di Pescara senza acqua e senza alcun preavviso. Fino a quando vi dovremo sopportare incapaci!».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Colli si risveglia nuovamente senza acqua, monta la protesta dei cittadini

IlPescara è in caricamento