Torna la giornata nazionale della colletta del Banco Alimentare con il sistema d'acquisto delle card

Sarà possibile acquistare delle card di vari tagli che saranno poi convertite dal Banco Alimentare in prodotti e generi alimentari per le persone bisognose

Anche quest'anno torna la giornata nazionale della colletta alimentare organizzata dal Banco Alimentare, che anche in Abruzzo sarà a disposizione degli utenti dei supermercati che intendono fare una donazione per le persone bisognose. Cambia però la modalità di donazione: quest'anno infatti, a causa della pandemia, non si potranno donare direttamente i prodotti e generi alimentari, ma dal 21 novembre all'8 dicembre si potranno acquistare nei supermercati aderenti delle card da 2,5 e 10 euro o sul sito online www.collettaalimentare.it.

A fine colletta, il valore complessivo delle card sarà convertito in cibo non deperibile come pelati, legumi, alimenti per l’infanzia, olio, pesce e carne in scatola e altri prodotti di necessità. In Abruzzo saranno distribuiti a 31.352 indigenti attraverso 183 enti convenzionati.

Antonio Dionisio, presidente del Banco Alimentare Abruzzo:

“In questi mesi abbiamo assistito al crescere del bisogno alimentare di pari passo con il progredire della pandemia, che porta con sé una crisi sociale ed economica. Abbiamo cercato di incrementare di giorno in giorno lo sforzo messo in campo. Purtroppo, col passare del tempo cresce anche il timore, lo smarrimento e per molti il rischio di rinchiudersi in se stessi. “Da una crisi si esce o migliori o peggiori, dobbiamo scegliere” ci ha ricordato Papa Francesco.

E la solidarietà̀ è una strada per uscire dalla crisi migliori. Siamo fiduciosi nella generosità degli abruzzesi che in questi mesi hanno dimostrato un grosso attaccamento alle esigenze del territorio e riconoscendo nel Banco Alimentare un punto affidabile per rispondere a queste esigenze. Una generosità che non tarderà a manifestarsi anche in questa colletta alimentare”.

Lo scorso anno in Abruzzo sono state raccolte 201 tonnellate di cibo, che hanno contribuito alle 1.366.611 tonnellate distribuite durante l'anno dal Banco Alimentare Abruzzo.

Per consultare i punti vendita aderenti: www.collettaalimentare.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abruzzo zona rossa: ecco l'elenco delle attività che rimarranno aperte

  • Abruzzo zona rossa, ordinanza firmata: ecco i nuovi divieti previsti

  • Arriva da Montesilvano il primo gel igienizzante per le mani multiuso al 98% naturale

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Ordinanza zona rossa falsa sui social, il chiarimento della Regione Abruzzo

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento