Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

È un'altra giornata di passione per gli automobilisti che si trovano a percorrere la rete autostradale adriatica in Abruzzo

Traffico, code e incollonamenti lungo l'autostrada A14 nei pressi di Pescara anche oggi pomeriggio, venerdì 10 luglio.
È un'altra giornata di passione per gli automobilisti che si trovano a percorrere la rete autostradale adriatica in Abruzzo.

Come segnala il sito di Autostrade per l'Italia si registrano ben 8 chilometri di coda (ore 18:10) nel tratto compreso tra i caselli di Roseto degli Abruzzi e Pescara Nord/Città Sant'Angelo a causa della riduzione di carreggiata decisa per questioni legate alla sicurezza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Più a nord c'è anche una coda di 2 chilometri tra gli svincoli di Giulianova e Roseto Degli Abruzzi per lavori (ore 17:27). Una situazione che è tornata a essere insostenibile come nel dicembre scorso, sopratutto per gli autotrasportatori e per coloro che sono costretti a viaggiare in autostrada per lavoro. 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: chiusa al traffico l'autostrada, code e disagi

  • Montesilvano si mobilita con una colletta per aiutare la piccola Francesca

  • Giovane ferito e poi morto a Pescara: oggi l'ultimo saluto ad Alessandro Di Nino

  • Minaccia il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: salvato giovane di Pianella, gli aggiornamenti

  • Meteo, ultime ore di caldo ed afa anche in Abruzzo e nel Pescarese: le previsioni

  • Sette migranti positivi nel cas di Moscufo, la rabbia di Sospiri: "Ora tamponi a tutti gli abitanti del paese"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento