Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità Città sant'angelo

A Città Sant'Angelo molte case senza acqua da più di 48 ore, il sindaco scrive all'Aca: "È emergenza anche sanitaria"

Il primo cittadino angolano ha raccolto le segnalazioni pervenute ai cittadini e inviato una lettera all'azienda comprensoriale acquedottistica

Non accenna a migliorare a Città Sant'Angelo la situazione relativa all'emergenza idrica.
Ci sono strade e zone nelle quali le case sono senza acqua ormai da più di 48 ore. 

Queste le strade nelle quali i rubinetti risultano essere a secco in base a quanto segnalato dai cittadini: via Tirino, via Mulino del Gioco, viale Matrino, vico Fonte Umano, via Piomba, via Antinori, via Salara, via XXII Maggio 1944, viale Torre Costiera, via De Cesaris, via Sorripe, contrada San Vittorio. 

Per questo motivo il sindaco ha deciso di inviare una lettera all'Aca: «A seguito delle numerose segnalazioni pervenute nel fine settimana di Ferragosto e nella mattinata di oggi, lunedì 16 agosto, abbiamo inviato una Pec all’Aca, e per conoscenza al prefetto di Pescara, segnalando tutte le vie comunicateci che risultano senza erogazione idrica da più di 48 ore. Nella lettera abbiamo parlato non solo di emergenza idrica ma anche di emergenza sanitaria, vista la presenza di soggetti fragili residenti in quelle zone. Adesso attendiamo una risposta ufficiale, pretendendo da Aca la risoluzione della problematica il prima possibile».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Città Sant'Angelo molte case senza acqua da più di 48 ore, il sindaco scrive all'Aca: "È emergenza anche sanitaria"

IlPescara è in caricamento