menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uno scambio di sguardi e c'è il colpo di fulmine, l'appello di una ragazza pescarese alla ricerca del suo principe azzurro

La giovane, piuttosto intraprendente, ha affisso delle locandine nella zona di Pescara colli nel tentativo di rintracciare il ragazzo che le ha fatto battere il cuore all'improvviso. Un vero e proprio colpo di fulmine

Sembra una storia d'altri tempi, romanzata e piena di sentimenti.
E invece è accaduto per davvero, in un'epoca in cui certe sensazioni lasciano il posto ad aspetti più futili e materiali.

Una scena da film che si è verificata, stando a quanto riportato su un volantino anonimo, nel tardo pomeriggio di giovedì 17 settembre.

Un incrocio di sguardi ammiccanti, tali da far suscitare in lei una "cotta" in stile adolescenziale. Tutto è avvenuto in maniera casuale e fugace. Un lampo, o meglio un colpo di fulmine, che ha fatto scattare in Claudia (nome di fantasia) un batticuore emozionante a tal punto da innamorarsi perdutamente di quel ragazzo ricciolino, dai capelli lunghi e scuri, che intorno alle ore 19 ha attraversato la strada che collega via Arapietra a via del Santuario mentre lei era in macchina. Un flashback che è rimasto per giorni scolpito nella mente di quella fanciulla che sogna di incontrare nuovamente il suo principe azzurro. Lui, dall'apparente età di 30/35 anni, viene descritto sulla locandina con dovizia di particolari e riferimenti ben precisi. Claudia spera si faccia vivo e nel suo accorato appello esorta il misterioso corteggiatore a contattarla all'indirizzo di posta elettronica riportato nel messaggio.

«È stato un attimo, talmente bello e travolgente, che non riesco a dimenticare», confessa la spasimante da noi contattata via mail, «anche lui è rimasto folgorato, ma non ha avuto la sfrontatezza di avvicinarsi. Dal giorno in cui ho messo in giro questi volantini sono stata tempestata di messaggi, ma si tratta per lo più di persone che, spinte dalla morbosità, vorrebbero incontrarmi. Mi ha colpito molto la mail di una donna che si è commossa dopo aver letto il mio appello, augurandomi di riuscire nella mia disperata impresa. Lui, però, non si è ancora fatto avanti».
Un'attrazione fatale che al momento resta un sogno proibito, anche se l'intraprendente Claudia spera ancora nel dardo lanciato da Cupido....

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento