rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità

App Immuni, attenzione alle mail truffa per scaricare l'applicazione: "Sono un virus"

Lo ha reso noto l'Agid-Cert del Governo in merito all'applicazione per la tracciatura dei contatti riguardante l'emergenza Coronavirus

Allarme truffa e virus per l'app Immuni riguardante il tracciamento dei contatti in merito alla gestione dell'emergenza Coronavirus. Lo ha fatto sapere l'Agid-Cert, la struttura del governo che si occupa di cybersicurezza avvisando tutti gli utenti che circola una falsa email dove si propone di scaricare l'applicazione ma che in realtà è una truffa informatica contenente un virus che riesce a carpire informazioni e dati sensibili del proprietario del pc.

Il virus si diffonde nella mail che invita a cliccare su un sito simile a quelli della federazione farmacisti italiani, con un dominio che di fatto è un clone di quello ufficiale sostituendo con la "l" la lettera "i" ha spiegato l'Agid-Cert. Il file incriminato è rinominato immuni.exe lanciando un'applicazione che blocca tutti i file del pc chiedendo una somma in bitcoin per lo sblocco. L'applicazione ufficiale Immuni, lo ricordiamo, non è ancora stata resa disponibile sugli store di Apple e Google e ricordiamo che l'Abruzzo è una delle tre regioni italiane, assieme a Puglia e Liguria, dove partirà la sperimentazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

App Immuni, attenzione alle mail truffa per scaricare l'applicazione: "Sono un virus"

IlPescara è in caricamento