Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità

Aeroporto Pescara, boom di passeggeri nei primi otto mesi del 2019

La Saga ha comunicato i dati relativi ai passeggeri dell'aeroporto nei primi otto mesi del 2019. Erogati dalla Regione anche i rimborsi per gli enti di Stato ed il loro servizi elicotteri

Due buone notizie per l'aeroporto d'Abruzzo. La Saga, infatti, ha fatto sapere che la Regione ha approvato la legge per il rimborso dei costi sostenuti dalla società che gestisce lo scalo pescarese per i servizi degli enti di Stato ed i loro elicotteri, vale a dire oltre dieci mezzi ed aeromobili dei carabinieri, carabinieri forestali, polizia, guarda di finanza, guardia costiera, vigili del fuoco ed elisoccorso del 118.

Si tratta di una spesa annuale di oltre un milione di euro. Inoltre, fa sapere il presidente Paolini, c'è stato un boom di passeggeri nei primi otto mesi del 2019, che conferma il trend positivo. Fino ad agosto c'è stata una crescita del 7,4% rispetto allo stesso periodo del 2018, con 483.426 passeggeri transistati nello scalo pescarese. Un trend che lascia ben sperare, spiega Paolini, per il bilancio finale del 2019, considerando anche la chiusura per tre mesi di Linate a Milano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto Pescara, boom di passeggeri nei primi otto mesi del 2019

IlPescara è in caricamento