Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infermiera di Pescara risponde ai negazionisti: "Non meritate i nostri sacrifici" [VIDEO]

Il video, pubblicato da Michela un'infermiera in servizio all'ospedale di Pescara, ha rapidamente fatto il giro dei social e del web

 

Ha voluto postare un video con una sua personale risposta ai negazionisti del Covid, dopo aver trovato un volantino di propaganda sulla sua auto. Protagonista del filmato Michela, un'infermiera in servizio all'ospedale di Pescara che ha avuto nel giro di poche ore centinaia di condivisioni e commenti sui social e sul web.

La giovane infermiera, che non lavora nei reparti Covid ma che ovviamente vive comunque direttamente il dramma dell'epidemia nel nosocomio pescarese, ha di fatto smontato le quattro tesi avanzate sul volantino dei negazionisti che sostengono come non sia in atto nessuna emergenza sanitaria. E riferendosi proprio ai sostenitori di queste tesi ha commentato:

"Non siamo eroi, non siamo dei santi siamo dei professionisti che lavorano con dedizione e serietà da prima della pandemia. Voi non ve li meritate i nostri sacrifici, quindi in caso di contagio o di altre malattie non venite in ospedale"

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento