Calcio

Allo stadio Adriatico (riaperto al pubblico) si aggiudica la Supercoppa Primavera 2 tra Pescara e Verona 

La gara fra le due vincitrici dei gironi A e B del campionato 2020/2021 vedrà sugli spalti il ritorno del pubblico, fino a 1000 spettatori così come disposto dall’attuale normativa

Allo stadio Adriatico si aggiudica la Supercoppa Primavera 2 tra Pescara e Verona. Appuntamento l’8 giugno alle ore 17. La squadra attualmente detentrice del titolo è il Bologna, che conquistò il trofeo nella stagione 2018/2019 proprio ai danni del Pescara. Nella scorsa edizione la partita non si è disputata a causa dell'emergenza Covid.

La gara fra le due vincitrici dei gironi A e B del campionato 2020/2021 vedrà sugli spalti il ritorno del pubblico, fino a 1000 spettatori così come disposto dall’attuale normativa. I settori aperti saranno Curva Nord e Tribuna Majella, così ripartiti: Curva Nord 100 posti, Tribuna Majella 900 posti. L'ingresso sarà gratuito, e pertanto si potranno ritirare i biglietti a partire dalle ore 15 nel botteghino per la Curva Nord e nel box accrediti di via Pepe (angolo Circolo Tennis) per la Tribuna Majella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allo stadio Adriatico (riaperto al pubblico) si aggiudica la Supercoppa Primavera 2 tra Pescara e Verona 

IlPescara è in caricamento