Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Pescara, mercato 2013: Delli Carri in pressing su Budan e Kurtic

Dopo le ultime e importanti vittorie sul campo, il Pescara è attento a cogliere al volo qualche buona occasione che può offrire il mercato. Il de Dell Carri pare ad un passo dai palermitani Budan e Kurtic

Dopo le due vittorie consecutive in campionato, il Pescara è intenzionato a rafforzare la propria rosa. Dopo l'acquisto del difensore argentino Bianchi Arce, il ds Delli Carri è sul punto di chiudere anche per un centrocampista e un attaccante.

Per la linea mediana, sfumato il sogno D'Agostino, tolto dal mercato dal nuovo tecnico del Siena Iachini, la pista più concreta è quella che porta al palermitano Kurtic. Il centrocampista 23enne piace tanto a Bergodi e potrebbe rappresentare sicuramente un rinforzo importante in mezzo al campo. Più difficile, invece, è arrivare a Olivera. Il centrocampista della Fiorentina, infatti, non ha intenzione di essere ceduto in prestito ma solo a titolo definitivo.

Per l'attacco la dirigenza biancazzurra sta monitorando soprattutto le situazioni di Barreto (Udinese) e di Budan (Palermo). Entrambe le trattative sono a buon punto e, qualora entrambi dovessero approdare in riva all'Adriatico, sicuramente qualche attaccante della rosa attuale a disposizione di Bergodi partirà. Vukusic, poco utilizzato da Bergodi, potrebbe essere ceduto, così come Jonathas che, nonostante il gol di Firenze, non ha entusiasmato la piazza pescarese.

Lo svedese d'origine turca Mervan Celik, invece,dopo le ultime convincenti prestazioni, dovrebbe rimanere in biancazzurro. CAPITOLO RINNOVI: Zanon ha rinnovato il contratto con la società del Delfino. Per lui un biennale con ingaggio legato alla categoria. Difficile invece che Togni, nonostante la fiducia in lui riposta dal tecnico Bergodi, rinnovi il contratto in scadenza a giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, mercato 2013: Delli Carri in pressing su Budan e Kurtic

IlPescara è in caricamento