Martedì, 21 Settembre 2021
Calcio

Pescara-Juve Stabia: probabili formazioni

Dopo l'emozionante vittoria contro il Sassuolo, domani, alle ore 18.30, il Pescara torna in campo per il recupero della 27esima di campionato con la Juve Stabia. Per Cascione e soci l'occasione di balzare a -1 dal Toro capolista

Ciro Immobile

Si ritorna all'Adriatico. Non sarà un martedì di Champions, ma la sfida di domani pomeriggio contro la Juve Stabia sarà importantissima per la formazione di Zeman. In caso di vittoria il Pescara sarlirebbe infatti a quota 58 punti, distanziando di tre lunghezze il Sassuolo e piazzandosi al secondo posto a solo un punto dal Toro capolista. Un'occasione da non cogliere al volo per mettere un po' di pressione alle inseguitrici, Sassuolo e Verona, in vista del rush finale. Sansovini e compagni arrivano alla sfida con la Juve Stabia con il vento decisamente in poppa, ma anche le "vespe", dopo il rocambolesco pari nel derby con la Nocerina, raggiunto in extremis grazie ad un gol di Sau prima e Caserta poi, hanno dalla loro l'energia per fare una buona partita. A dirigere la sfida tra Pescara e Juve Stabia sarà Leonardo Baracani della sezione di Firenze, coadiuvato dagli assistenti Posado e Grippo. Nella gara di andata gli uomini di BRaglia s'imposero per 3 a 2 nei confronti della banda Zeman.

QUI PESCARA Zeman dovrà fare a meno solo degli infortunati Caprari e Brosco. A centrocampo possibile l'impiego di Kone dal primo al posto di Nielsen. In difesa confermato il pacchetto a quattro con Zanon e Balzano esterni e Romagnoli e Capuano al centro. Attacco delle meraviglie con Sansovini, Immobile e Insigne.

QUI JUVE STABIA Braglia, dopo il rocambolesco pari con la Nocerina, dovrà fare i conti con qualche assenza importante. Scozzarella non ci sarà per squalifica e sarà rimpiazzato da Caserta, mentre per infortunio non saranno della partita all'Adriatico Erpen, in rete nella gara d'andata, e Scognamiglio. 

PROBABILI FORMAZIONI

Pescara (4-3-3): Anania; Zanon, Romagnoli, Capuano, Balzano; Kone (Nielsen), Verratti, Cascione; Sansovini, Immobile, Insigne.

Juve Stabia (4-4-2): Seculin; Baldanzeddu, Molinari, De Bode (Maury), Di Cuonzo; Tarantino (Raimondi); Caserta, Mezavilla, Zito; Sau, Mbakogu (Danilevicius).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Juve Stabia: probabili formazioni

IlPescara è in caricamento