menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara-Bari, l'ex Camplone: "Sarà una partita da tripla"

Il tecnico della squadra pugliese, di scena domani pomeriggio all'Adriatico, presenta la gara contro i biancazzurri: "Lì ho giocato a lungo, per me sarà la sfida del cuore"

"A Pescara sarà una partita da tripla. Noi non dobbiamo fare barricate, altrimenti usciremmo dall'Adriatico con le ossa rotte".

Il pescarese Andrea Camplone, tecnico del Bari, alla vigilia della gara con gli abruzzesi è ben consapevole che un risultato negativo aumenterebbe in maniera molto rilevante il solco dalle prime tre battistrada e per questo ha puntualizzato che i pugliesi scenderanno in campo per "fare" la partita.

"Perdere a Pescara - ha aggiunto - sarebbe un brutto colpo, perché il loro vantaggio in classifica arriverebbe a sette punti. Dobbiamo invece cercare di strappare punti, dando continuità al nostro rendimento, dopo i quattro punti nelle ultime due partite. Ci aspettano diciannove partite da qui alla fine, saranno diciannove finali".

Poi l'allenatore si è soffermato sui biancazzurri: "Lì ho giocato a lungo, e sarà per me una sfida del cuore".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento