Calcio

Palermo-Pescara: le pagelle| Celik in vena, Zanon disattento

Il Pescara impatta a Palermo per 1 a 1. Vantaggio biancazzurro con Bjarnason al 73', pareggio rosanero con Fabbrini, bravo con il sinistro a battere Perin dopo una sponda aerea di Munoz

Il Pescara impatta a Palermo per 1 a 1. Vantaggio biancazzurro con Bjarnason al 73', pareggio rosanero con Fabbrini, bravo con il sinistro a battere Perin dopo una sponda aerea di Munoz.

TABELLINO

PALERMO: Sorrentino 6.5; Muñoz 6.5, Von Bergen 6, Aronica 5.5 ; Nelson Tomar 6, Barreto 6.5, Donati 5.5(77’ Kurtic), Arevalo Rios 6, Dossena 6; Dybala 6 (58’ Boselli 6.5), Fabbrini 7.5.  Allenatore: Alberto Malesani 6.

PESCARA: Perin 6.5; Zanon 5, Bianchi Arce 6, Cosic 6 (46’ Zauri 6.5), Bocchetti 6; Rizzo 5.5, D’Agostino 6.5, Blasi 6 (78’ Cascione sv); Caprari 6.5 (65’ Bjarnason 7), Caraglio 6, Celik 7. Allenatore: Cristiano Bergodi 6

Arbitro: Massimiliano Irrati di Pistoia 6.5: Partita delicata arbitrata con attenzione e polso fermo dal fischietto toscano.

I MIGLIORI TOADY

Celik 7: Sempre pericoloso, lo svedese di orgine turca biancazzurra sta dimostrando di avere numeri importanti.

Bjarnason 7: Sblocca la gara con un colpo di testa dei suoi.

I PEGGIORI TODAY

Zanon 5: Disattento in occasione del gol del Palermo.

Rizzo 5.5: Rimedia un'ammonizione nel primo tempo che lo condiziona nella sua esuberanza atletica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Pescara: le pagelle| Celik in vena, Zanon disattento

IlPescara è in caricamento