Calcio

Il Delfino Curi Pescara presenta la sua ambiziosa Under 19: lunedì parte l'avventura nel girone C

Sandro Spinozzi, tecnico dei giovani pescaresi, fiducioso: "Abbiamo un gruppo di qualità, anche se il nostro è il gruppo più difficile". Tutti i nomi della rosa e dello staff

Lunedì prossimo, alle 16:30 all’antistadio “Flacco” contro il Giulianova, parte l’avventura dell’Under 19. Il Delfino Curi Pescara è inserito nel girone C del campionato regionale, composto da dieci squadre. Livello altissimo e concorrenti agguerrite per il titolo di campioni d’Abruzzo, ma Sandro Spinozzi (che è anche il vice di Bonati in prima squadra) è pronto a tuffarsi in una stagione tutta da vivere.

“Il gruppo è rinnovato in parte, avendo fatto la fusione con la Curi Pescara, che ci ha portato ragazzi in più, bravi come quelli che avevamo, e ci ha consentito di ampliare la rosa e avere una squadra di ventritre, ventiquattro elementi solo dedicati a questa categoria. Capita raramente, perché la Juniores di solito è uno spartiacque tra chi lascia il calcio e chi passa in prima squadra. Noi abbiamo scelto invece di fare una Juniores sotto età, con tutti 2004 al primo anno di categoria, ragazzi non ancora pronti per la prima squadra ma che potranno lavorare tutti insieme e diventare un bel gruppo. Sarà un campionato difficile, ma penso che potremo toglierci belle soddisfazioni perché la squadra qualitativamente è davvero buona”.

Il Delfino Curi Pescara nel Girone C: “Guardando i tre gruppi, il nostro è il più duro, con le squadre più forti. Ci sono le pescaresi, come Angolana, Penne, Spoltore e non solo, e le teramane, che sono quelle che per eccellenza hanno sempre avuto ottimi settori giovanili, basta pensare al Giulianova e alla sua storia. Da questo girone per me uscirà la squadra campione d’Abruzzo”.  

Doppia sfida per Spinozzi: proseguire la formazione tecnica e avviare i ragazzi al grande salto nel calcio “dei grandi”. “Sì, lavoriamo su due binari: cercare di migliorare il livello individuale dei ragazzi, considerando che a livello di gruppo arrivano da noi con un background già importante, ma allo stesso tempo bisogna cercare di formarli mentalmente per giocare per i tre punti proiettandosi verso la competitività che li aspetta poi in prima squadra. Noi, per politica societaria, lavoriamo per formare giocatori in grado di salire in prima squadra. Ogni anno abbiamo la missione di forgiare due o tre ragazzi che poi passano in prima squadra ed entrano in quel gruppo, iniziando un nuovo percorso”.

La rosa dell’Under 19: Di Giacomo Joshua 04 (p), Surricchio Luigi 03 (p), Quagliano Andrea 04 (p), Iarlori Alessandro 04 (p); Sansini Giorgio 04 (d), Carozza Cristian 04 (d), Samuele Marco 04 (d), Marchegiano Matteo 03 (d), Bradde Carlo 04 (d), Gimmi Francesco 04 (d), Molinaro Denis 04 (d), Cocchini Luca 04 (d), Luzi Luis 04 (d), Salaj Alket 04 (d); Lamonaca Antonio 04 (c), Ginefra Vittorio 04 (c), Renzetti Marco 04 (c), Piacentini Mattia 04 (c), Bussola Alessio 04 (c), Lessiani Alessandro 04 (c), Zaffiri Stefano 04 (c), Bombini Samuel 04 (c), Paolucci Alessandro 03 (c); Canzano Federico 04 (a), Terra Francesco 04 (a), Della Marra Christian 04 (a), Cauti Davide 04 (a), Di Nardo Diego 04 (a), Castellucci Francesco 04 (a).

Staff tecnico: Sandro Spinozzi (allenatore), Matteo Pizii (collaboratore tecnico), Yuri De Santis (collaboratore tecnico), Gianni Chiacchiaretta e Lorenzo Mastropietro (preparatori atletici), Raffaele Di Zio (preparatore portieri).

Il calendario del girone C: 1a giornata Il Delfino Curi Pescara – Giulianova; 2a giornata Silvi – Il Delfino Curi Pescara; 3a giornata Il Delfino Curi Pescara – RC Angolana; 4a giornataIl Delfino Curi Pescara – Penne; 5a giornata Rosetana – Il Delfino Curi Pescara; 6a giornata Il Delfino Curi Pescara – Spoltore; 7a giornata 2000 Calcio Montesilvano – Il Delfino Curi Pescara; 8a giornata Il Delfino Curi Pescara – D’Annunzio Pescara; 9a giornata Alba Adriatica – Il Delfino Curi Pescara.

Regolamento: le prime quattro classificate dei tre gironi (terminano il 30 gennaio 2022) si qualificheranno alla seconda fase, che prevede due gironi da sei squadre: le prime due qualificate di ogni gruppo si giocheranno il titolo regionale in semifinali e finale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Delfino Curi Pescara presenta la sua ambiziosa Under 19: lunedì parte l'avventura nel girone C

IlPescara è in caricamento