menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Delfino Pescara, il 14 agosto stop alla campagna abbonamenti

Due tipologie di biglietti per il campionato. Fino ad oggi sono stati 6.500 gli abbonamenti venduti. Si punta a superare quota 7mila. E intanto questa sera, a Castel di Sangro, c'è l'attesa amichevole con il Celta Vigo

Chiusura il 14 agosto per la campagna abbonamenti del Pescara. Lo ha ufficializzato la società biancazzurra. Da dopo Ferragosto si darà il via alla prevendita dei biglietti per la prima gara di campionato, che domenica 21 agosto vedrà di scena, allo Stadio Adriatico, il Napoli.

Fino ad oggi sono stati 6.500 gli abbonamenti venduti. Si punta a superare quota 7mila.

In vista della nuova stagione, la società pescarese ha stabilito due tipologie standard di biglietti con relativi prezzi. Gare Base (dai 15 euro per le curve ai 100 euro per le poltronissime): Torino, Chievo, Sampdoria, Atalanta, Empoli, Cagliari, Bologna, Sassuolo, Genoa, Udinese, Crotone e Palermo. Gare Top (dai 20 euro ai 200): Napoli, Inter, Fiorentina, Lazio, Milan, Juventus e Roma.

Intanto questa sera, alle ore 20.30, test internazionale per i biancazzurri, che a Castel di Sangro affronteranno in amichevole il Celta Vigo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento