rotate-mobile
Altro

La pescarese Gaia Regalini campionessa italiana di Ciclocross Under 23

In Friuli il trionfo della giovane atleta della nostra città. "La realizzazione di un sogno". L'assessore allo Sport Patrizia Martelli la celebra sui social: "E' un simbolo di capacità, tenacia, competenza e talento. Un talento della nostra terra"

A Variano di Basiliano, provincia di Udine, si parla pescarese: oggi nel campionato italiano Ciclocross, la vittoria nella categoria Under 23 è andata alla ciclista pescarese Gaia Realini, che ha chiuso al quinto posto assoluto nella corsa tricolore e si è cucita il titolo di campionessa d'Italia nella sua categoria, al termine di una gara entusiasmante e condotta ad altissimi livelli, anche contro le rivali senior. Questo il commento di Gaia Realini a fine corsa: “Non ho parole per descrive le emozioni di questa gara perché sono tanti anni che inseguivo questo sogno di indossare la maglia tricolore e dopo molti anni, con tanti sacrifici sono contenta di esserci riuscita”.

E' stata la giornata conclusiva dei Campionati Italiani Ciclocross, che ha portato alla ribalta le categorie agonistiche internazionali. Ancora grande spettacolo ed emozioni forti a certificare l’ottima riuscita della manifestazione organizzata dalla DP66 Giant SMP del presidente Michele Bevilacqua e dalla Scuola Ciclismo Fuoristrada Mont di Bike con la preziosa collaborazione del Gs Varianese ed il supporto della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

Bellissimo il percorso disegnato dal CT della Nazionale italiana di ciclocross Daniele Pontoni che, per il ritorno di una rassegna tricolore nella sua Variano, ha voluto offrire un tracciato spettacolare di 2,6 km con un dislivello di 34 metri, quasi totalmente su erba. Un circuito tecnico e impegnativo, specie nella sua parte centrale con l’ascesa verso la chiesetta sul colle di San Leonardo.

La gioia dell'assessore comunale Martelli

"Si chiama Gaia Realini, è la nuova campionessa italiana under23 di Ciclocross ed è di Pescara, quartiere colli. É uno dei nostri grandi orgogli, un onore averla già premiata in passato per i suoi successi sportivi, a lei e al suo staff le mie congratulazioni e il ringraziamento per essere un simbolo di capacità, tenacia, competenza e talento. Un talento pescarese e abruzzese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pescarese Gaia Regalini campionessa italiana di Ciclocross Under 23

IlPescara è in caricamento