rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Segnalazioni San Donato / Via Po

Gli incivili continuano a imperversare in via Po: "Rifiuti di ogni tipo abbandonati sul marciapiede"

Un cittadino segnala nuovamente questo malcostume e chiede al Comune l'installazione di fototrappole per stanare gli sporcaccioni

Continua il degrado in via Po, con rifiuti ingombranti di ogni tipo abbandonati lungo il marciapiede. Un nostro lettore, infatti, ci fa sapere che "dopo le segnalazioni del 2 e del 7 novembre i nostri "affezionati" incivili sono tornati a trovarci: stessa strada, stessa posizione. Evidentemente è il loro posto preferito! Ma a questo punto, caro Comune, non sarebbe il caso di installare una telecamera con fototrappola?".

In via Po viene lasciato un po' di tutto, tra divani, poltrone e materassi. Il cittadino ci spiega che questo è "un metodo sistematico e professionale utilizzato da soggetti che effettuano il servizio (a pagamento) di ritiro mobilio vecchio dalle case delle persone e che poi, invece di conferire a discarica, se ne sbarazzano scaricandoli direttamente sui marciapiedi e a bordo strada". La foto scattata dall'uomo, infatti, mostra un divano e altri mobili che sono stati lasciati, appunto, sul marciapiede, creando di fatto una piccola discarica abusiva.

E non è, come detto, la prima volta che si verificano simili episodi. Dunque il problema dei rifiuti "abusivi" lungo le strade, nelle piazze e in generale negli spazi aperti in città sembra proseguire nonostante le sanzioni più severe introdotte da qualche mese dall'amministrazione comunale e l'installazione delle fototrappole nelle zone più sensibili dove si verificano gli episodi di abbandono abusivo, oltre alla presenza del centro di raccolta di Ambiente Spa in cui conferire i rifiuti e alla possibilità di prenotare il ritiro degli ingombranti, gratuitamente, al proprio domicilio.

Incivili - 3° atto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli incivili continuano a imperversare in via Po: "Rifiuti di ogni tipo abbandonati sul marciapiede"

IlPescara è in caricamento