rotate-mobile
Segnalazioni Castellamare / Via Caravaggio

La denuncia di un lettore: "Perché in via Caravaggio è stato rifatto l'asfalto solo a metà carreggiata?"

Un nostro lettore segnala che in via Caravaggio, all'incrocio con salita Zanni, l'asfalto è stato rifatto solo su metà carreggiata, tralasciando la parte dove vi sono dissesti e buche

Un nostro lettore ci ha scritto, inviandoci anche alcune foto, in merito ai lavori di rifacimento dell'asfalto eseguiti in via Caravaggio. In particolare, il lettore contesta il fatto che sia stata asfaltata, almeno ad oggi, solo metà carreggiata:

"Mi piacerebbe sapere perché a Pescara, il lavoro di riasfaltatura di via Caravaggio nel tratto di rotatoria che immette su salita Zanni  sia stato eseguito a metà trascurando di rimuovere le radici scoperte dei pini che da tempo immemore hanno spaccato l'asfalto esistente creando una pericolosissima onda con scanalature ancor più pericolose (come ben documentato dalla foto allegata). Sono letali per i mezzi a due ruote, dalle bici ai motocicli: forse chi ha eseguito i lavori non si è reso conto della situazione? Andava di fretta? Era finito l'asfalto? Non disponeva di attrezzature idonee?  Perché in questo paese chiamato Italia le cose si fanno sempre a metà quando vengono pagate, suppongo, per intero?"
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La denuncia di un lettore: "Perché in via Caravaggio è stato rifatto l'asfalto solo a metà carreggiata?"

IlPescara è in caricamento