rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Segnalazioni

Vegetazione alta nel passaggio per il mare sulla strada parco: "Le canne prendono il sopravvento"

Una situazione "assolutamente vergognosa", rimarca un nostro lettore, che chiede a chi di dovere un intervento quantomeno di sfalcio

Un nostro lettore ci ha scritto per segnalare lo stato di "incuria totale" in cui versa il punto di accesso al mare che si trova nella zona delle Naiadi, lungo la strada parco. In quel punto, spiega il cittadino, "le canne prendono il sopravvento e si può passare soltanto sotto...". Una situazione "assolutamente vergognosa", rimarca l'uomo, che chiede a chi di dovere un intervento quantomeno di sfalcio della vegetazione, al fine di ripristinare le opportune condizioni di sicurezza.

E il ciclista urbano Marco Ferreri, da sempre molto attento alle problematiche che riguardano la strada parco, aggiunge: "Hanno eliminato gli oleandri e per questo sono cresciute a dismisura le canne. La gestione del verde è inadeguata e creerà sicuramente problemi per il passaggio del filobus". In realtà il canneto sorge in un'area di proprietà privata, e quindi il Comune può fare ben poco. Per la precisione, siamo nel tratto terminale di via Acquacorrente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vegetazione alta nel passaggio per il mare sulla strada parco: "Le canne prendono il sopravvento"

IlPescara è in caricamento