rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Segnalazioni Rancitelli / Via Tronto

Degrado nel parco in via Tronto, la denuncia di una cittadina [FOTO]

L'area bimbi non è più frequentata dalle famiglie, in quanto hanno trovato delle siringhe, mentre l'area sgambettamento cani, adiacente l'area bimbi, è ridotta in malo modo. Della vicenda si interesserà il consigliere comunale D'Incecco

Il parco in via Tronto è diviso in 2 parti, una parte per sgambettamento cani e l'altra area bimbi. Ma l'area bimbi non è più frequentata dalle famiglie, in quanto hanno trovato delle siringhe, mentre l'area sgambettamento cani, adiacente l'area bimbi, è ridotta in malo modo. 

Nei giorni di pioggia, i proprietari dei cani sono costretti a entrare nel giardino riservato ai bimbi; questo comporta una difficoltà, ossia ricevono multe da parte della municipale in quanto non adibito per i cani, ma allo stesso tempo loro non possono entrare nell'area sgambettamento cani perché è tutta infangata e allagata

Poi un'altra contraddizione: il cestino per gli escrementi del cane e le bustine si trovano nell'area bimbi.... come mai nell'area sgambettamento cani non si può entrare, non è munita di cestino e di bustine ma l'attrezzatura si trova all'interno dell'area dedicata ai bambini? 

Degrado nel parco in via Tronto

La segnalazione è stata mandata da me questa sera al consigliere comunale Vincenzo D'Incecco per risolvere il problema. Proprio ieri ho segnalato lo stesso parco per la pulizia da fare, il ripristino di una fontana non funzionante e il potenziamento dell'illuminazione in quanto la sera in quella parte entrano i tossici.

Il parchetto presenta le catene per la chiusura ma non viene mai chiuso. Alcune signore che abitano nella zona mi hanno segnalato che sia la parte dell'area bimbi sia la parte sgambettamento cani la puliscono loro, munendosi dell'attrezzatura necessaria e di fascette della ferramenta per legare le reti di recinzione che vengono rotte. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado nel parco in via Tronto, la denuncia di una cittadina [FOTO]

IlPescara è in caricamento