Autocertificazione aprile 2020: il modulo valido fino a nuovo ordine

Scarica qui il modulo dell'autodichiarazione in formato pdf

Nella serata di domenica 26 aprile il premier Conte ha illustrato alcune delle nuove misure per contenere la diffusione del Coronavirus. Al momento, per giustificare gli spostamenti, bisogna utilizzare ancora il modulo di autocertificazione rilasciato lo scorso marzo.

La dichiarazione, ad oggi, non ha subito modifiche. Tuttavia migliaia di cittadini del Comune di Montesilvano hanno ricevuto sul canale Telegram il pdf di un nuovo modello, generando un grande equivoco. 

L'autocertificazione che dovrà essere compilata da tutti coloro intendono spostarsi dalla loro abitazione, serve ad attestare le motivazioni dello spostamento, anche tra Regioni diverse.

Il dichiarante dovrà riportare uno dei casi consentiti dai provvedimenti previsti dal Governo, altrimenti sarà sanzionato.

Le motivazioni ammesse riguardano gli spostamenti lavorativi, di assoluta urgenza, di necessità e di salute. Ogni motivo particolare dovrà essere specificato a fondo pagina e illustrato all’operatore di polizia competente.

Scarica qui, in formato pdf, il modulo di autocertificazione

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • È morto Antonello Luzi, volto noto delle tv private pescaresi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento