Provinciali, Catani si candida "nel segno della discontinuità con il passato"

Il sindaco di Picciano correrà per il movimento Abruzzo Insieme: "L’area Vestina, troppo a lungo trascurata, con la mia elezione tornerà finalmente a contare qualcosa e ad avere strade e scuole sicure"

Vincenzo Catani, geometra 52enne impiegato al Comune di Montesilvano e sindaco di Picciano, ha presentato la sua candidatura alla presidenza della Provincia di Pescara, voluta da 113 amministratori per il movimento "Abruzzo Insieme".

“La mia candidatura – ha spiegato Catani – nasce sotto il segno della discontinuità con il passato. In questi 4 anni la gestione di Antonio Di Marco è stata solitaria, mai convocata una riunione di maggioranza né condivise le criticità dei territori. Sono stato eletto per la seconda volta a Picciano con l’83%, sostenuto da quasi la totalità dei cittadini e, così come sto amministrando bene il mio paese, posso fare un ottimo lavoro anche come presidente della Provincia. L’area Vestina, troppo a lungo trascurata, con la mia elezione tornerà finalmente a contare qualcosa e ad avere strade e scuole sicure”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì sera, a Manoppello, si terrà un dibattito pubblico con l'obiettivo di ascoltare le esigenze dei Comuni. L'incontro avrà inizio alle ore 20.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento