rotate-mobile
Elezioni

Centrodestra compatto: Carlo Masci è il candidato sindaco della coalizione

La conferma in una nota congiunta di Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia, Noi Moderati e Udc al termine del vertice nazionale. Rinnovata la fiducia anche al sindaco uscente di Potenza Mario Guarente: "Con il risultato della Basilicata riteniamo fondamentale proseguire nella direzione di premiare il buongoverno dei territori"

Si chiude la partita: Carlo Masci è e resta il candidato del centrodestra alle comunali dell'8 e il 9 maggio. Dalla coalizione arriva il placet sul suo nome e anche su quello del sindaco di Potenza Mario Guarente come si legge in una nota a firma di Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia, Noi Moderati e Udc al termine del vertice romano. 

"Dopo il risultato del voto in Basilicata. che ha riconfermato a larga maggioranza Vito Bardi per un nuovo mandato alla guida della Regione, - si legge - riteniamo fondamentale proseguire nella direzione di premiare il buongoverno dei territori. Il tavolo di confronto tra le forze di maggioranza che si è appena concluso ha deciso che i sindaci di Potenza, Mario Guarente, e di Pescara, Carlo Masci, saranno i candidati di tutto il centrodestra alle prossime amministrative. Portare avanti i progetti di governo locale costruiti in cinque anni, infatti, è una risposta di buonsenso che va nella direzione di tutelare territori e cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centrodestra compatto: Carlo Masci è il candidato sindaco della coalizione

IlPescara è in caricamento