menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Un po’ di Macbeth”, conto alla rovescia per lo spettacolo di Sergio Rubini

Al via il terzo appuntamento della stagione teatrale "It's wonderful!", ideata e diretta dalla Baltimore production. Appuntamento martedì 15 gennaio al Massimo, con inizio alle 21: "L’uomo contemporaneo è ancora fotografato in quest’opera immortale"

Al via il terzo appuntamento della stagione teatrale "It's wonderful!", ideata e diretta dalla Baltimore production. Martedì 15 gennaio al Teatro Massimo sarà in scena l'attore e regista Sergio Rubini con "Un po' di Macbeth". Lo spettacolo inizierà alle ore 21. Biglietti ancora disponibili.

Questi i prezzi:

  • Primo settore 44 euro
  • Secondo settore 38 euro
  • Terzo settore 33 euro

L’ardente brama di potere, i laceranti sensi di colpa, la disperata follia di Macbeth rivivono nei versi di Shakespeare e di Piave nella voce di Sergio Rubini. Una spirale di sangue, ambizione, inganni, trame che da oltre quattrocento anni affascina il pubblico di ogni latitudine, mettendo a nudo la caduta di tutte le virtù sotto il peso dell’ambizione e della corruttibilità che rendono l’uomo schiavo dell’ossessione per il potere.

A rendere più vivido il dramma del crudele generale e della spietata Lady Macbeth, precipitati nell’abisso della follia dalla loro stessa ambizione, vibrano le musiche originali di Nicola Jappelli ispirate a John Dowland e Giuseppe Verdi, e interpretate alla chitarra da Giampaolo Bandini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento