rotate-mobile
Teatro Centro / Via Caduta del Forte, 13

“Un po’ di Macbeth”, conto alla rovescia per lo spettacolo di Sergio Rubini

Al via il terzo appuntamento della stagione teatrale "It's wonderful!", ideata e diretta dalla Baltimore production. Appuntamento martedì 15 gennaio al Massimo, con inizio alle 21: "L’uomo contemporaneo è ancora fotografato in quest’opera immortale"

Al via il terzo appuntamento della stagione teatrale "It's wonderful!", ideata e diretta dalla Baltimore production. Martedì 15 gennaio al Teatro Massimo sarà in scena l'attore e regista Sergio Rubini con "Un po' di Macbeth". Lo spettacolo inizierà alle ore 21. Biglietti ancora disponibili.

Questi i prezzi:

  • Primo settore 44 euro
  • Secondo settore 38 euro
  • Terzo settore 33 euro

L’ardente brama di potere, i laceranti sensi di colpa, la disperata follia di Macbeth rivivono nei versi di Shakespeare e di Piave nella voce di Sergio Rubini. Una spirale di sangue, ambizione, inganni, trame che da oltre quattrocento anni affascina il pubblico di ogni latitudine, mettendo a nudo la caduta di tutte le virtù sotto il peso dell’ambizione e della corruttibilità che rendono l’uomo schiavo dell’ossessione per il potere.

A rendere più vivido il dramma del crudele generale e della spietata Lady Macbeth, precipitati nell’abisso della follia dalla loro stessa ambizione, vibrano le musiche originali di Nicola Jappelli ispirate a John Dowland e Giuseppe Verdi, e interpretate alla chitarra da Giampaolo Bandini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Un po’ di Macbeth”, conto alla rovescia per lo spettacolo di Sergio Rubini

IlPescara è in caricamento