menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

All'Alberghiero De Cecco va in scena la legalità

E' andato in scena oggi nell'aula magna dell'Istituto Alberghiero De Cecco lo spettacolo teatrale 'Antigone - Metamorfosi di un Mito' con una rilettura dedicata all'emarginazione sociale

Questa mattina, nell'aula magna dell'Istituto Alberghiero è andato in in scena, ‘Antigone – Metamorfosi di un Mito’, alla presenza del docente organizzatore dell’evento, lo scrittore Roberto Melchiorre, dell’interprete Tiziana Irti e del regista Giancarlo Gentilucci. Protagoniste dell’iniziativa le classi 3a C, 4a sezioni A, D e C, 5a sezioni A, D, E e B dell’indirizzo Enogastronomia, e poi le classi 4a delle sezioni C e A di Sala.

Una rivisitazione ispirata ad ‘Antigone a Scampia’, libro di Serena Gaudino che rielabora la tragedia di Sofocle vista dall'ottica di 50 donne di Scampia, che hanno riflettuto sulla propria condizione di emarginazione.

"Con il nostro spettacolo, una riduzione teatrale dell’indagine letteraria di Serena Gaudino, abbiamo voluto raccontare agli studenti il lavoro dell’autrice, che ha scoperto, tra le donne di Scampia, storie simili a quella dell’eroina di Sofocle, per poi calare quella realtà nella quotidianità concreta dei ragazzi, che fortunatamente vivono in un contesto sociale diverso da Scampia, ma comunque potrebbero scovare delle similitudini” ha dichiarato Tiziana Irti .

Lo spettacolo è già stato presentato al Liceo Sabin di Bologna, al Liceo Scientifico di Vignola, all’Istituto Superiore Patini-Liberatore di Castel di Sangro, al Liceo Classico Montale di Roma..

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento