menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domenica 15 maggio l’evento di Pescara per il Pasta Madre Day

Organizza l'associazione "I colori della vita", in collaborazione con la Presidenza del Consiglio Comunale, la Provincia e gli Stati generali delle donne. Appuntamento presso la Sala Consiliare del Comune

Nasce in occasione del Pasta Madre Day 2016 l’evento, organizzato dall’associazione “I colori della vita”, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio Comunale, la Provincia e gli Stati generali delle donne, che prenderà vita domenica 15 maggio dalle 16 in poi, presso la Sala Consiliare del Comune, in occasione della giornata nazionale dedicata a questo lievito naturale e in coincidenza con la giornata del malato oncologico. I particolari sono stati illustrati oggi in conferenza stampa.

“Non è la prima occasione che veniamo a presentare una nostra attività – afferma Giovina Zulli, presidente dell’associazione I colori della vita – Noi ci siamo sempre occupati del malato oncologico e la prima cosa è proprio restituire uno stile di vita a chi vive tale condizione, attraverso il cibo e attraverso il recupero della giusta percezione di sé, con la parrucca. Ogni anno facciamo un programma particolare per il Pasta Madre Day, facendoci aiutare da esperti o casalinghe per riportare in evidenza il discorso dei grani antichi, del pane fatto in casa, del pane di una volta. Domenica degli ospiti ci parleranno di farine di sensorialità e il dottor Mauro Mario Mariani, con il suo Tao dell'Alimentazione, presenterà 25 anni di esperienza e applicazione sul campo. E' un angiologo che si definisce “mangiologo” perché si occupa di alimentazione e stile di vita, il libro parla della dieta Mediterranea, oggi patrimonio dell'umanità che arriva da tutti i nostri territori e ha dei benefici nutrizionali incredibili. Ci sarà anche un'applicazione pratica del suo metodo e di un'alimentazione salutare, come associazione faremo assaggiare tutti i prodotti realizzati con il lievito madre, dal pane ai dolcetti e a fine evento regaleremo un panetto di lievito madre fatto da noi con le ricette”.

“Con l'associazione l'incontro è stato casuale, ma la sinergia si è consolidata subito – aggiunge Michela Toro, nutrizionista e punto di riferimento abruzzese come staff del dottor Milani – Insieme abbiamo visto che l'alimentazione è un dono, capace di far star meglio chi soffre a causa della malattia e di far crescere professionalmente chi si dedica al ritorno di uno stile di vita consapevole e salutista. L'incontro con Mariani sarà senza dubbio molto singolare, l'invito è a esserci, perché ascoltarlo comporterà inevitabilmente un cambiamento alimentare, come accade ad ogni incontro che tiene”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento