Arrostiland sbanca anche quest'anno: 15.000 le presenze a Villa Celiera

La scampagnata del lunedì di Pasqua più popolata di sempre ha fatto registrare il record di partecipanti. L'arrosticino padrone assoluto

Gruppi provenienti da ogni angolo d'Abruzzo, ma anche da fuori regione. Automobili e pullman parcheggiati fino a San Pellegrino e Passo Cordone e le classiche canalette sparse ovunque per la cottura al carbone del tradizionale arrosticino di pecora. Una festa perfettamente riuscita, nata per volontà dei membri del gruppo social "Abbruzzo di Morris" (con due b) che con il passaparola sono riusciti a radunare oltre 15.000 persone nel territorio di Villa Celiera.

Ogni raggruppamento, denominato "gregge", ha fatto donazioni spontanee alle associazioni del posto che, in cambio, hanno fornito panche, tavoli e corrente elettrica. Tutto senza incidenti e nel pieno rispetto dell'ambiente circostante. Molte le band musicali che si sono esibite per la gioia degli astanti. Gli organizzatori hanno comunicato che sono stati preparati circa 400.000 arrosticini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Cerca casa in affitto a Pescara e dintorni ma le viene chiesto se sia italiana, caso di discriminazione accaduto a una ragazza

Torna su
IlPescara è in caricamento