rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021

VIDEO | La singolare protesta dei commercianti di Pescara: fanno scattare all'unisono i loro sistemi di allarme

Alle ore 10 di questa mattina è scattata la manifestazione dei negozianti, che si sono uniti contemporaneamente sotto il suono delle sirene in segno di protesta

Questa mattina alle ore 10 i negozianti si sono uniti sotto il suono delle sirene in segno di protesta. I pochi sostegni economici ricevuti, insieme ai troppi giorni di chiusura forzata, hanno spinto i commercianti a far sentire ancora una volta la loro voce di dissenso. Il tutto si è percepito sotto il suono stridulo degli allarmi, fatti partire all’unisono sotto la guida dell’ideatore Andrea Di Toro, titolare di un negozio di abbigliamento.

“Vogliamo mandare un segnale forte alle istituzioni nel pieno rispetto delle regole”, dichiara Andrea. “Servono misure più consistenti, gli aiuti che abbiamo ricevuto sono insufficienti”.

Ad assistere a questa singolare manifestazione l’assessore comunale al commercio e al turismo Alfredo Cremonese, che ha voluto mostrare vicinanza all’intero settore: “Il Comune sta facendo tutto il possibile per stare vicino ai commercianti che in questo momento stanno soffrendo. Il primo atto concreto è la sospensione tari per attività produttive. Per la prima volta il 31 marzo non dovranno pagare nulla”.

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | La singolare protesta dei commercianti di Pescara: fanno scattare all'unisono i loro sistemi di allarme

IlPescara è in caricamento