rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Offerte di lavoro

Poste italiane cerca consulenti finanziari: possibile candidarsi anche dall'Abruzzo

Tredici le destinazioni tra regioni e province in cui si andrà a lavorare: le domande vanno presentate entro il 13 maggio: i dettagli

Tredici tra regioni e province quelle dove Poste Italiane sta cercando professionisti per attività di consulenza e vendita di servizi finanziari, di prodotti assicurativi e di finanziamento: ci si può candidare anche dall'Abruzzo. Le destinazioni sono Lombardia, Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta, Friuli-Venezia Giulia, Veneto, Emilia-Romagna, Marche, Toscana, Umbria, Roma, Trento.

I candidati selezionati saranno inseriti all’interno degli uffici postali. “I consulenti finanziari di Poste Italiane rappresentano una rete di professionisti con competenze tecniche e commerciali in grado di assistere il cliente nelle sue scelte e offrire il prodotto più adatto alle sue esigenze. L’attività richiede anche capacità di analisi e monitoraggio e aggiornamento continuo”, si legge in una nota.

È possibile presentare la propria domanda entro il 13 maggio accedendo direttamente alla sezione Lavora con Noi del sito di Poste (Clicca qui per accedere all'area dedicata).

Sono requisiti indispensabili per ottenere il posto il possesso di laurea, capacità relazionali, interesse per il mondo dei mercati finanziari, assicurativi e gli investimenti insieme alla buona conoscenza del pacchetto Office e alla volontà di misurarsi con obiettivi commerciali sfidanti.

Leggi le notizie de IlPescara su Whatsapp

In caso di superamento dell’iter selettivo, l’assunzione prevede un contratto di lavoro full time e un percorso di formazione dedicato, realizzato dalla struttura di Corporate university, che comprende anche la gestione e l’ampliamento di un portafoglio clienti di Poste Italiane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste italiane cerca consulenti finanziari: possibile candidarsi anche dall'Abruzzo

IlPescara è in caricamento