rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Centro

Ztl e isole pedonali, iniziato (finalmente) il rilascio dei nuovi permessi

Dopo vari rinvii, ieri è finalmente iniziato il rilascio dei nuovi permessi per la sosta gratuita e il transito nelle Zone a traffico limitato, nelle isole pedonali e zone disco orario della città: 150 i primi pass rilasciati

Dopo vari rinvii, ieri è finalmente iniziato il rilascio dei nuovi permessi per la sosta gratuita e il transito nelle Zone a traffico limitato, nelle isole pedonali e zone disco orario della città: 150 i primi pass rilasciati, 115 già consegnati in tempo reale dai tre Sportelli dell’Urp, e inerenti i permessi per la sosta gratuita dei residenti nelle zone con disco orario; dei 115 contrassegni, 6 le richieste inoltrate on line, tramite il sito del Comune, che verranno soddisfatte entro quarantotto ore; 35 le domande accolte dalla Polizia municipale per il transito dei residenti nelle Zone a traffico limitato o nelle isole pedonali, pass, questi ultimi, che verranno consegnati entro poche ore con gli agenti che richiameranno i cittadini al telefono.

L’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune sarà aperto anche nei prossimi giorni, ossia dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e, il martedì e il giovedì, anche dalle 15.30 alle 17.30. Nel frattempo gli uffici stanno completando l’invio delle lettere ai cittadini delle zone interessate, lettere nelle quali viene fornito un vademecum agli utenti per ricordare loro dove e come parcheggiare. Per ora saranno ancora validi i vecchi permessi, dunque non bisogna precipitarsi agli sportelli perché ci sarà il tempo necessario per mettersi in regola.

I residenti devono portare con sé il codice fiscale, le targhe delle autovetture per le quali si utilizzerà il permesso e il permesso relativo all’anno 2012 in originale. Per il rilascio del permesso di sosta per i proprietari e conduttori di immobili a uso abitativo (una delle novità di questa nuova tornata di pass) sono invece richiesti, oltre al codice fiscale e alle targhe, anche i dati catastali dell’immobile con foglio, particella, e destinazione d’uso dell’immobile, se abitazione o ufficio, oppure, nel caso dei locatari, è richiesta la registrazione del contratto di affitto e la destinazione d’uso dell’immobile.

Lo sportello della Polizia municipale, due postazioni aperte all’interno dell’Urp, invece, si occupa del rilascio dei contrassegni di ‘transito e sosta’ per tutte le categorie aventi diritto al transito, alla fermata e alla sosta, nelle Zone a traffico limitato e nelle aree pedonali.

"La prima giornata è andata bene - dice trionfalmente il vicesindaco Fiorilli - La fila, prima dello Sportello, non ha mai superato le dieci unità, facendo dunque registrare un flusso continuo, costante, ma non frenetico di utenti, un flusso che inevitabilmente aumenterà nei prossimi giorni, ma che siamo pronti a fronteggiare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl e isole pedonali, iniziato (finalmente) il rilascio dei nuovi permessi

IlPescara è in caricamento