Cronaca Ospedale

Villa Fabio: un anno e mezzo per le nuove rampe dell'asse e per il Ponte

Giovedì 15 novembre scadrà il bando relativo all'assegnazione dei lavori per il raddoppio del ponte di Villa Fabio e per la realizzazione di quattro nuove rampe dell'asse attrezzato

Fra un anno e mezzo Pescara avrà il nuovo ponte di Villa Fabio, la rotatoria di connessione alla strada pendolo e quattro nuove rampe di collegamento con l'asse attrezzato.

Giovedì 15 novembre infatti scade il bando per l'assegnazione dei lavori, un appalto da 3,5 milioni di euro. Dopo l'apertura delle buste si procederà all'apertura del cantiere, che sarà completato entro 540 giorni.

“L’intervento prevede il completamento del ponte di Villa Fabio e soprattutto la realizzazione delle rampe di collegamento della Strada pendolo con l’asse attrezzato; la struttura garantirà il potenziamento e la razionalizzazione del sistema viario, in quanto destinata a raccogliere, smistare e fluidificare il traffico che deve entrare o uscire dalla grande viabilità e consentirà il collegamento diretto dell’asse attrezzato con il Ponte della Libertà, per dirigersi verso l’ospedale o il centro cittadino, e con la Strada Pendolo, per viaggiare verso il Tribunale e l’Università. "ha sottolineato Mascia, che considera il progetto una svolta per la viabilità cittadina. Di pari passo andrà anche la riqualificazione urbana della zona, spesso in totale degrado soprattutto fra il fiume e il rilevato ferroviario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Fabio: un anno e mezzo per le nuove rampe dell'asse e per il Ponte

IlPescara è in caricamento