rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Penne / Via Firenze

Pescara, via Firenze/via Battisti: al via il cantiere per la pedonalizzazione

Il sindaco Mascia ha illustrato ieri i dettagli del cantiere di riqualificazione e pedonalizzazione di via Firenze/via Battisti. Da oggi scatta la chiusura dell'asse viario

Il sindaco Mascia ha illustrato ieri i dettagli del cantiere di riqualificazione e pedonalizzazione di via Firenze/via Battisti.

Un cantiere che si colloca fra le cinque grandi opere che l'amministrazione intende realizzare, e che, come lo stesso sindaco ha dichiarato, intendono cambiare il volto della città, per rendere più fruibile per i residenti e turisti, aumentando gli spazi pedonali.

Dal punto di vista tecnico, sparirà in via Firenze e via Battisti la separazione fra marciapiede e strada, con il rifacimento completo della rete per la raccolta delle acque, il rifacimento della rete di illuminazioni con nuovi punti luce. La pavimentazione sarà costituita prevalentemente da pietra lavica grigia e nera, e pietra bianca d’Istria con lavorazione a scacchiera. Agli incroci di via Roma, via Trento, via Piave e via Mazzini, la pavimentazione avrà una particolare forma geometrica con elementi diversificati.

L'obiettivo è anche quello di migliorare la qualità dell'aria in centro, diminuendo il traffico veicolare. Ovviamente i residenti potranno uscire ed entrare nel garage, con la valutazione di permessi per particolari esigenze.

L'opera, dopo l'aggiudicazione dell'appalto, è costata 400 mila e 473 euro.

Oggi, 28 ottobre, verranno chiuse al traffico le due strade, da lunedì 31 partiranno materialmente i lavori di demolizione. Il cantiere durerà 120 giorni, quindi, considerando la pausa natalizia, la strada sarà fruibile a partire dalla fine di marzo.

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, via Firenze/via Battisti: al via il cantiere per la pedonalizzazione

IlPescara è in caricamento